AGRILEASING: 100 MILIARDI DALLE CASSE RURALI
AGRILEASING: 100 MILIARDI DALLE CASSE RURALI

Roma, 24 feb. - (Adnkronos) - L'Agrileasing, societa' controllata dall'Iccrea, ha ottenuto un finanziamento di 100 miliardi da parte di un pool di Casse Rurali e Artigiane. Il prestito, lanciato dall'Iccrea, ha durata quinquennale ed e' stato sottoscritto da 142 Casse Rurali. E' la prima volta che la provvista fornita ad Agrileasing dalle Casse Rurali viene spostato sul medio-lungo termine, una scelta, spiega una nota, volta ''a gestire quanto piu' possibile in 'casa' le opportuita' di affari esistenti nel gruppo''. La quota di provvista messa a disposizione dalla categoria raggiunge oggi una consistenza di circa il 40 pc sul totale dei mezzi utilizzati.

L'Agrileasing, che di recente a perfezionato l'aumento di capitale sociale a 120 miliardi, conta 378 azionisti tra le Casse Rurali, Casse Centrali, Federazioni regionali e l'Iccrea, che detiene le quote di maggioranza. Di recente ha inserito nell'attivita' il leasing automobilistico, completando la gamma dei servizi offerti. Nel 1993 la societa' ha locato beni per 467 miliardi a fronte di 3.727 contratti, il 45 pc dei quali (per una somma pari a 328 miliardi) e' stato perfezionato tramite gli sportelli delle Casse Rurali. L'andamento dell'azienda, con un aumento dell'attivita' del 20 pc, risulta in controtendenza rispetto a quello generale del mercato del leasing. Nello scorso mese di gennaio il volume d'affari e' aumentato del 66 pc rispetto al gennaio 1993.

(Red/Gs/Adnkronos)