RAIUNO: BAUDO CANCELLA IL TELEVOTO, A SORPRESA (2)
RAIUNO: BAUDO CANCELLA IL TELEVOTO, A SORPRESA (2)

(Adnkronos) - Televoto a parte, la trasmissione rimane la stessa: 3 episodi di fiction, legati agli affanni quotidiani di quattro famiglie che gravitano intorno al condominio di ''Tutti a casa'', ognuno dei quali pone l'accento su un problema sociale, spesso familiare. Nella prima puntata i 3 episodi saranno: ''Cena di compleanno'' con litigio padre-figlio; ''Una casa da comprare'' in cui l'anziana signora De Angelis si trova in un complesso imbarazzo ''finanziario'' con il figlio che non vive piu' con lei, e ''Convivenza pericolosa'' in cui due giovani poco piu' che ventenni si cimentano nelle ''prove'' del matrimonio.

A commentare dal vivo questi problemi ci saranno in studio, Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi ''reduci'' da una lunga convivenza; Giorgio Faletti, protagonista di un rapporto molto profondo con la mamma, e Gigi Proietti che ha due figlie e, soprattuto, e' considerato da Baudo ''un portafortuna per le nuove imprese televisive''. ''L'interattivita' ci sara' - ha detto Pippo Baudo- ma con gli ospiti. Con loro parleremo del probabile esito delle storie''.

Alla domanda, se non si sentisse il ''vecchio-onnipresente'' della Rai in mezzo a tante novita', Baudo ha risposto serafico: ''Il problema non e' quello di essere presente a tutti i costi, ma di essere presente con delle idee nuove e buone. I miei risultati mi sembrano ancora promettenti. Il giorno in cui mi accorgessi di non avere piu' delle buone idee, sarei il primo a ritirarmi''. Gli fa eco il direttore di Raiuno, Nadio Delai, ''soddisfatto e contento dei risultati portati a casa con Sanremo'': ''E' un po' come in politica. Il vecchio e il nuovo non possono piu' essere misurati dalle faccie, ma dal prodotto''.

(Stg/Zn/Adnkronos)