8 MARZO: IL 'NO' ALLA GUERRA DEI VOLONTARI DELL'AUSER
8 MARZO: IL 'NO' ALLA GUERRA DEI VOLONTARI DELL'AUSER

Roma, 5 mar. - (Adnkronos) - L'impegno delle donne e degli uomini per il rifiuto della guerra sara' testimoniato nelle citta' dell'Adriatico nel corso della fiaccolata 'Ponte di pace' che i sindacati e la sede veneta dell'associazione di volontariato Auser hanno organizzato a Trieste, Venezia, Ravenna, Ancona e Pescara.

A partire dalle 18 e fino a tarda sera, in contemporanea, cittadini, volontari e amministratori delle citta' sfileranno insieme dietro allo striscione 'Pace per la ex Jugoslavia'. All'iniziativa sono stati invitati a partecipare anche i dirigenti sindacali di Serbia, Croazia, Bosnia Erzegovina e Montenegro.

Nel frattempo, proseguono le iniziative di solidarieta' dell'Auser: dopo l'arrivo a destinazione del convoglio di quattro Tir carichi di aiuti per Mostar, una seconda spedizione e' prevista per la fine di marzo. Centinaia di anziani volontari iscritti all'Auser di tutti i circoli d'Italia stanno raccogliendo in questi giorni e confezionando di persona i generi di prima necessita' destinati alle famiglie bosniache.

(Mac/Zn/Adnkronos)