8 MARZO: LIVIA TURCO, RICORDIAMO VIOLENZE A DONNE NEL MONDO
8 MARZO: LIVIA TURCO, RICORDIAMO VIOLENZE A DONNE NEL MONDO

Roma, 5 mar. (Adnkronos) - La festa dell'8 marzo non puo' essere celebrata ''dimenticandosi delle continue violenze che altre donne, nel resto del mondo, continuano a vivere''. Lo ha dichiarato la responsabile donne del Pds Livia Turco, che ha annunciato di aderire all'iniziativa del comitato ''donne con le donne oltre l'Adriatico'' per inviare solidarieta' alle donne dell'ex Jugoslavia.

Livia Turco chiede ''il riconoscimento dello stupro etnico come crimine di guerra'' e che il tribunale internazionale dell'Onu venga dotato dei mezzi e degli strumenti per rendere giustizia alle vittime di tante atrocita'''.

(Red/Pan/Adnkronos)