MANI PULITE: IL PUNTO DELLE INDAGINI
MANI PULITE: IL PUNTO DELLE INDAGINI

MIlano, 5 mar. (Adnkronos) - Ne' conferme ne' smentite oggi a palazzo di Giustizia a Milano della notizia pubblicata oggi da un quotidiano relativa all'iscrizione di Adriano Galliani nel registro degli indagati. La storia e' sempre quella della compravendita del calciatore Gian Luigi Lentini tra il Milan ed il Torino, per la quale, secondo l'accusa, sarebbero stati pagati alcuni miliardi 'in nero'. Galliani fu gia' iscritto nel registro degli indagati a Torino per la medesima vicenda e la stessa sorte gli sarebbe toccata nel capoluogo lombardo dopo la trasmissione del fascicolo alla procura milanese.

La giornata in procura e' stata comunque dedicata alla preparazione della settimana prossima. In particolare Antonio Di Pietro, presente malgrado il sabato primaverile, insieme a Gherardo Colombo e Francesco Greco, si sta preparando per la ripresa del processo contro Sergio Cusani, prevista per l'8 marzo. Il processo contro il finanziere milanese si sta avviando alle battute conclusive e Di Pietro sta studiando le ultime mosse prima della requisitoria finale, che avverra' probabilmente verso la fine di marzo.

(Nsp/Pan/Adnkronos)