MONTESI (ZUCCHETO): GIUDICE INDAGA SU CRAK (2)
MONTESI (ZUCCHETO): GIUDICE INDAGA SU CRAK (2)

(Adnkronos) - Quindi il magistrato padovano esaminera' anche le carte dei Ferruzzi sequestrate a Ravenna dal sostituto procuratore Francesco Mauro Iacoviello, che indaga sui fondi neri della Ferruzzi, e non e' escluso che possa sentire anche i dirigenti del gruppo ravvennate di allora (come ad esempio Carlo Sama, braccio destro di Raul Gardini a quel tempo) oltre a consultarsi con i colleghi di mani pulite di Milano.

Il manoscritto di Florio Fiorini, risalente al marzo dell'83, e quindi antecedente di tre anni al commissariamento del gruppo saccarifero Veneto, rappresenterebbe infatti un primo progetto di spartizione del gruppo con l'intervento dell'Eridania dei Ferruzzi, che poi avrebbe cosi' conquistato il monopolio saccarifero e della Banca Paribas di Parigi, azionista della Banca Bruxelles Lambert, di cui era socio lo stesso Florio Fiorini.

(Red/Pan/Adnkronos)