CURDI: NON CESSANO GLI SCONTRI, 3 MORTI
CURDI: NON CESSANO GLI SCONTRI, 3 MORTI

Ankara, 5 mar. (Adnkronos/Dpa) - Tre guerriglieri appartenenti al Partito dei lavoratori curdi (Pkk) sono rimasti uccisi in scontri a fuoco con le forze di sicurezza nella Turchia sudorientale. L'agenzia di stampa Anadolu ha riferito che i tre sono stati sorpresi dalla polizia mentre prendevano generi alimentari da un villaggio vicino a Senkaya, nella provincia di Erzurum.

Intanto la polizia ha riferito che quattro leader dell'organizzazione ''Dev-Sol'', (la sinistra rivoluzionaria) sono stati arrestati a Istanbul.

(Giz/Pan/Adnkronos)