NUCLEARE: PRIME TESTATE UCRAINE IN RUSSIA
NUCLEARE: PRIME TESTATE UCRAINE IN RUSSIA

Mosca, 5 mar. (Adnkronos/Dpa) - Le prime sessanta testate nucleari ucraine destinate alla distruzione sono partite per la Russia a bordo di un treno. A darne notizia e' oggi l'agenzia di stampa russa Interfax, che cita fonti del ministero della Difesa di Mosca. Sul territorio ucraino sono dislocate circa 1800 testate nucleari: in base all'accordo sottoscritto tra Ucraina, Russia e Stati Uniti, nel giro di dieci mesi, a partire dallo scorso gennaio, tutte le testate verranno trasportate in territorio russo e distrutte. In cambio, l'Ucraina ricevera' aiuti finanziari dall'Occidente e dalla Russia combustibile per le proprie centrali nucleari.

(Cin/Pan/Adnkronos)