8 MARZO: TRA IMPEGNO E TRASGRESSIONE, LA SERATA DELLA DONNA (2)
8 MARZO: TRA IMPEGNO E TRASGRESSIONE, LA SERATA DELLA DONNA (2)

(Adnkronos) - Ma c'e' di piu': gare di femminilita' per designare la ''Donna Paradiso '94''; streap-tease dei giovani modelli; prova di abilita' nel massaggio ''erogeno'' e, dulcis in fundo, gara sexy di degustazione di banane. Ad animare la serata ci saranno George G e, in consolle, Gianni Mori dj.

Ma, almeno per quantita', la palma per le iniziative legate alla festa della donna va a Roma, dove ce n'e' veramente per tutti i gusti. Il ''Veleno'', disco-night a due passi da via Veneto, organizza ''Love Affair'', un party dedicato alle messaggerie amorose tra gli ospiti. Ogni partecipante avra' un numero, con relativa ''casella postale'' dove ammiratori e ammiratrici potranno inviare i loro messaggi proibiti. Ne vedrete delle belle. Madrina della serata, presentata da Patrizia Angelini, sara' Claudia Kovartrova', Miss Cecoslovacchia 1994. In consolle Paul Micioni, ex-leader degli Easy Going.

Iniziativa in controtendenza, invece, per la galleria d'arte contemporanea ''La Creativa'' (via del Babuino 119) che ospita in questi giorni una personale di Athos Faccincani. All'ingresso verranno offerte mimose agli uomini soli, abbandonati dalle mogli per la tradizionale serata tra donne. Ma c'e' di piu': a coloro che, maestri di seduzione, saranno riusciti a tenersi la consorte al fianco, i proprietari della galleria regaleranno una litografia.

Ma nella capitale anche l'Universita' fa la sua parte. Il Rettorato ed il Dipartimento Musica e Spettacolo de ''La Sapienza'' ospiteranno, dalle 20.30, nel Centro Congressi di Via Salaria 115, una manifestazione gratuita dedicata alle donne, alla quale partecipera' la regista Margarethe von Trotta. In programma, infatti, la proiezione del suo film ''Il lungo silenzio''. A seguire: un dibattito coordinato da alcune esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo. Patrizia De Clara leggera' poesie di autrici di varia nazionalita', e un brano tratto da ''Le tre ghinee'' di Virginia Woolf. A fine serata verra' proiettata l'ultima sequenza del film ''Le rose blu'' di Emanuela Piovano.

Al nord, infine, curiosa iniziativa ''unisex'' del quotidiano ''Alto Adige'', che regalera' a tutti gli acquirenti, uomini e donne, un mazzo di mimose.

(Stg/Pan/Adnkronos)