MANI PULITE: CONDANNATI I MANAGER FIAT
MANI PULITE: CONDANNATI I MANAGER FIAT

Milano, 7 mar. (Adnkronos) - La terza sezione penale del tribunale di Milano ha emesso la sentenza contro tre manager Fiat coinvolti negli illeciti commessi all'ospedale San Matteo di Pavia. A 13 mesi di reclusione e' stato condannato Enzo Papi. 12 mesi sono invece andati al dirigente Vittorio Del Monte e 11 a Luigi Grando. I tre sono colpevoli di aver versato una tangente da 560 milioni per aggiudicare alla Cogefar Impresit gli appalti per la ristrutturazione di alcuni reparti dell'ospedale pavese.

(Nsp/Zn/Adnkronos)