ELEZIONI: GRILLINI (ARCIGAY) - FINI 'OMOFOBO'
ELEZIONI: GRILLINI (ARCIGAY) - FINI 'OMOFOBO'

Roma, 10 mar. (Adnkronos) - Franco Grillini, presidente dell'Arci Gay, chiede ''ai milioni di omosessuali italiani di votare progressista''. E lo fa polemizzando con Gianfranco Fini, colpevole di ''omofobia'' per aver ''dichiarato che se vincesse lo schieramento di centro destra'' la risoluzione del Parlamento Europeo sulle unioni gay ''non sarebbe recepita dal governo italiano.

Grillini sostiene di non essere ''tra coloro che demonizzano l'avversario politico'' ma, riferito al leader di Alleanza Nazionale, osserva che ''il suo doppiopetto si trasforma subito in camicia nera quando si parla di gay e lesbiche e magari anche di altre minoranze sociali''.

L'Arcigay fa sapere che un appello per i diritti degli omosessuali e' stato firmato da molti esponenti della sinistra, tra i quali Franco Bassanini, Armando Cossutta, Alberto Martinelli, Achille Cutrera, Nando Dalla Chiesa e Giampaolo Silvestri.

(Mac/Gs/Adnkronos)