ELEZIONI: MARTINAZZOLI RISPONDE A BERLUSCONI SU 'RITIRO' PPI
ELEZIONI: MARTINAZZOLI RISPONDE A BERLUSCONI SU 'RITIRO' PPI

Roma, 10 mar. (Adnkronos) - Il segretario del Partito Popolare, Mino Martinazzoli, definisce ''davvero stupefacente'' la presa di posizione di Berlusconi ''che, colto da un improvviso attacco di megalomania, ci invita a ritirarci -dice Martinazzoli- e a votare per lui''.

''Evidentemente -aggiunge il leader del Ppi- sogna una politica senza rivali, e la sua discesa la immagina in un campo di specchi, dove e' solo a guardarsi e a giocare. Ci chiediamo: non e' rischioso tutto questo?''. ''Noi, stia pur certo il dottor Berlusconi, non ci ritiriamo da niente. Anzi, facciamo appello a tutti coloro che non ci stanno, e che si ribellano ad un confronto politico falsato dai sondaggi fai-da-te. Per noi la democrazia e' una cosa vera, non una telenovela. Crediamo che, a contare -conclude Martinazzoli- siano solo i voti''.

(Pol/As/Adnkronos)