FININVEST: MARTINAZZOLI, CREDO NELLA MAGISTRATURA
FININVEST: MARTINAZZOLI, CREDO NELLA MAGISTRATURA

Roma, 10 mar. (Adnkronos) - Mino Martinazzoli, nel fare il suo ingresso alla Confocooperative, sottolinea il suo giudizio di imparzialita' sulla magistratura e ricorda che ''anche quando era aperta la caccia al democristiano e da destra e da sinistra si pretendeva di convincere gli italiani che un avviso di garanzia era una ghigliottina, ho sempre resistito alla tentazione di supporre congiure e persecuzioni''.

''Guardo quello che succede adesso su altri versanti -dice Martinazzoli- non me ne rallegro, ma dico anche che la pretesa che quando si lambisce qualcuno allora, non e' piu' giustizia, ma aggressione e insinuazione, e' una pretesa infondata''.

Il segretario del Ppi ribadisce di essere ''un cittadino che crede nello stato di diritto, nella imparzialita' ed autonomia della Magistratura sia quando la subisce che quando la constata''.

(Pol/Pe/Adnkronos)