CINEMA: CHAD MCQUEEN AL GROSSO ESORDIO
CINEMA: CHAD MCQUEEN AL GROSSO ESORDIO

Hollywood, 28 mar. (Adnkronos/Shn) - Il paragone col padre e' inevitabile, ma Chad McQueen, figlio dell'attore che per anni ha impersonato il prototito dell'uomo ''charming and cool'', affascinante e freddo, se l'e' cavata. Dopo anni di particine, a 30 anni, ha finalmente sfondato ieri notte con la prima del film per la tv ''Search and Rescue'', mandato in onda in prime time dalla Nbc, una delle quattro grandi reti nazionali americane.

Per Chad, che pure dichiarara di non volere e di non poter competere con la memoria del padre, morto 13 anni fa, quando Chad aveva 17 anni, e' stata una doppia soddisfazione: non solo non ha dovuto fare la parte del cattivo, come in tutte le particine rimediate finora, ma ha potuto anche distinguersi a bordo di una motocicletta, come provetto centauro, un tratto genetico chiaramente ereditato dal padre che nella fuga in moto di ''La grande fuga'' trovo' un grande appagamento personale, innamorato com'era delle due moto. Come Steve, Chad, che pure assomiglia piu' alla madre, l'attrice di Broadway Neile Adams, e' un fanatico dei motori, tanto che ha gia' avviato il figlioletto Steven, 6 anni, al fuoristrada, sia pure in miniatura, a due e quattro ruote.

Il sogno dichiarato di Chad, ha spiegato nella sua prima intervista da protagonista, e' quello di diventare un buon attore di serie A, come il padre, ma soprattutto un buon padre, com'e' stato Steve per lui.

(Cab/As/Adnkronos)