CALCIO: BIANCHI (INTER) - ENTRO DI 'SPIGHETTA'
CALCIO: BIANCHI (INTER) - ENTRO DI 'SPIGHETTA'

Milano, 28 mar. (Adnkronos) - ''Entro in questa societa' di 'spighetta''': il 'neoacquisto' dell'Inter, Ottavio Bianchi, lasciata da pochi giorni Napoli, usa per presentarsi alla stampa un termine tutto partenopeo per sottolineare come il suo incarico nella societa' nerazzurra sara', inizialmente, solo ed esclusivamente quello di consulente tecnico.

''Non voglio interferire nella maniera piu' assoluta sull'aspetto tecnico fino alla fine della stagione'', ha affermato Bianchi che con il presidente dell'Inter ha firmato un contratto annuale sdoppiato in due incarichi precisi: quello di consulente, appunto, che lo leghera' alla societa' di Piazza Duse sino al 30 giugno, e quello di allenatore che partira' dal prossimo primo luglio. ''E' logico comunque -ha aggiunto- che questo mio incarico sara' senz'altro in previsione futura''.

In sostanza, come ha spiegato lo stesso allenatore-consulente, Bianchi lavorera' solo ed esclusivamente in societa', curando i rapporti con l'estero e con i giocatori ed andando ad Appiano Gentile ''solo ed esclusivamente per parlare con i magazzinieri, con gli allenatori, con i massaggiatori, lasciando in pace Marini e la squadra''. Ed per questo che Bianchi non andra' a seguire la squadra ne' a Cagliari ne' a Torino. (segue)

(Ros/Zn/Adnkronos)