CONI: GIUSEPPE PORPORA PRESIDENTE INDAGINE DOPING (3)
CONI: GIUSEPPE PORPORA PRESIDENTE INDAGINE DOPING (3)

(Adnkronos) - Il Coni e' d'accordo sul progetto annunciato dalla Federbasket e dal suo presidente Gianni Petrucci sugli atleti professionisti. Secondo il Coni, pero', sono necessarie regole fisse per tutti gli atleti professionisti e per le federazioni che prenderanno tale decisione: ''Ho avuto colloqui intensi anche con la Lega Basket -ha detto il presidente del Coni- che fara' questa scelta. C'e' pero' un rischio, e cioe' che nel basket possa avvenire quello che e' avvenuto in alcune federazioni, nelle quali non si e' potuto sin dall'inzio dare regole precise per quanto riguarda i rapporti con gli atleti, ma soprattutto riguardo a rapporti con le societa' professionistiche. D'altronde sono avvenute alcune vicende che tutti abbiamo davanti agli occhi per quanto riguarda il mondo del calcio''.

''Con le regole che ci sono -ha precisato Pescante- il mondo del calcio non puo' fare di piu'. Credo che Matarrese, terminata la vicenda dei mondiali di calcio, che speriamo si concluda felicemente, si debba occupare insieme a noi di questo problema''.

Ma prima di lanciare il progetto professionistico il presidente del Coni ritiene che: ''si debbano istituire delle regole ed una commissione super parte che le faccia applicare''.

(Flo/Zn/Adnkronos)