AMBIENTE: ACCORDO DI PROGAMMA MINISTERO-FINMECCANICA
AMBIENTE: ACCORDO DI PROGAMMA MINISTERO-FINMECCANICA

Roma, 30 mar. - (Adnkronos) - L'Italia potrebbe essere presto la nazione leader nella ricerca meteorologica: ''una societa' per i servizi di previsione meteorologica verra' infatti creata dalla Finmeccanica (gruppo Iri) raggruppando competenze e attivita' di Alenia, Sma e Galileo'' (le ultime due societa' ex Efim). Lo ha detto oggi il ministro dell'Ambiente Valdo Spini in occasione della firma del protocollo di intesa tra Finmeccanica e ministero su promozione, sperimentazione e diffusione di tecnologie innovative ad alta efficienza nei settori industriale ed energetico, per la minimizzazione delle emissioni inquinanti e di anidride carbonica e di sistemi di osservazione e monitoraggio dell'ambiente in genere.

''La Galileo e la Sma -ha detto Spini- son state colpite dalla flessione delle commesse della difesa e dalla crisi dell'Asi. Proprio il settore ambientale potrebbe essere un'occasione per la ripresa''. Spini ha sottolineato l'importanza della partecipazione italiana alle attivita' internazionali di ricerca nel campo della meteorologia.

Il responsabile studi della Finmeccanica, Angelo Airachi ha sottolineato la possibilita' di riconvertire parte della ricerca militare nel settore civile. Questa nuova societa' collaborera' tra l'altro con una nuova acquisizione di Finmeccanica, la tedesca Gematronik, societa' leader per la produzione di radar meteorologici piccoli e medi.

(Ata/Zn/Adnkronos)