ELEZIONI: 55 I ''CANDIDATI'' DEL RE IN PARLAMENTO
ELEZIONI: 55 I ''CANDIDATI'' DEL RE IN PARLAMENTO

Roma, 30 mar. (Adnkronos) - Sono 55 i ''candidati'' del re, eletti al Parlamento. Tanti ce l'hanno fatta ad arrivare al traguardo finale dei 98 esponenti di tutti e tre i poli che avevano avuto durante la campagna elettorale l'appoggio dei nostalgici dei Savoia in tutti i collegi di Italia. Lo ha reso noto l'ufficio politico nazionale del Movimento Monarchico Italiano di Giulio de Renoche.

Tra i piu' famosi lo storico Domenico Fisichella, il giurista Aldo Corasaniti, Andrea Gissi, Michele Vietti, Paolo Scarpa. E' su di loro che i fedelissimi di Vittorio Emanuele contano affinche' si arrivi al rimpatrio delle salme dei re sepolti all'estero, all'abrogazione della XIII disposizione che ha imposto l'esilio a tutti i discendenti di Umberto secondo, dell'art. 139 della Costituzione che stabilisce che la forma repubblicana dello stato non puo' essere oggetto di revisione.

(Sin/Gs/Adnkronos)