ELEZIONI: GIUNTA REGIONALE VENETO VERSO DIMISSIONI
ELEZIONI: GIUNTA REGIONALE VENETO VERSO DIMISSIONI

Venezia, 30 mar. (Adnkronos) - La Giunta regionale del Veneto sara' la prima vittima della svolta politica determinata dalle elezioni. Ieri sera, in una lunga riunione dell'Esecutivo veneto (Pds, Dc, Psi, Verdi, Union del popolo veneto), presieduto da Giuseppe Pupillo (Pds) si e' considerata esaurita la funzione istituzionale affidatale dal Consiglio lo scorso maggio. Quindi e' stata chiesta la convocazione dell'assemblea dove ''la Giunta e' disponibile a rassegnare le dimissioni''. E per affrettare i tempi, l'esecutivo veneto ha chiesto oggi formalmente a nome della Giunta regionale la piu' tempestiva convocazione del Consiglio. Lo ha fatto con una lettera inviata al presidente dell'assemblea veneta, Umberto Carraro. ''L'analisi svolta -scrive Pupillo a Carraro- ha condotto a ritenere esaurito il mandato affidato dal Consiglio nel momento in cui dava vita a questa esperienza di questa Giunta istituzionale''.

Nella lettera si conferma ''fin d'ora la piena disponibilita' della Giunta a rassegnare il mandato''.

(Pol/Bb/Adnkronos)