GOVERNO: COSTA AUSPICA SEMPLIFICAZIONE LEGISLATIVA
GOVERNO: COSTA AUSPICA SEMPLIFICAZIONE LEGISLATIVA

Roma, 30 mar. (Adnkronos) - Per Raffaele Costa il nuovo governo ha gia' un compito da realizzare: semplificare l'enorme massa di leggi, norme e regolamenti esistenti. ''Ritengo che tra le azioni piu' urgenti che il nuovo governo dovrebbe intraprendere -ha affermato il ministro dei Trasporti- vi sia quella di una razionalizzazione dell'enorme produzione legislativa che e' venuta ad accumularsi soprattutto negli ultimi anni, spesso in modo confuso e contraddittorio''. Costa ritiene che ''si debba procedere al piu' presto, almeno per i settori di maggiore interesse attuale, alla redazione di testi unici fondati su deleghe legislative, in modo che il governo abbia la possibilita' di armonizzare opportunamente le norme esistenti. Il processo di semplificazione della legislazione e di delegificazione -ha concluso Costa- implica che ogni ministero potenzi adeguatamente i propri uffici legislativi: un lavoro non da poco ma indispensabile''.

(Red/As/Adnkronos)