CANALE 5: ''SCHERZI A PARTE''
CANALE 5: ''SCHERZI A PARTE''

Roma, 30 mar. (Adnkronos)- A ''Scherzi a parte'' debuttano i politici. Passato il ciclone elettorale la trasmissione satirica di canale 5 si inoltra nei meandri dei palazzi del potere e scova manie, difetti e debolezze di chi li abita. Vittime di questa settimana sono Giorgio Benvenuto, ex sindacalista ed ex segretario del Psi, Renato Nicolini, ex assessore alla cultura del comune di Roma, ed il leader di Alleanza Nazionale, Gianfranco Fini.

Saranno loro i protagonisti principali della quinta puntata di ''Scherzi a parte'', il varieta' satirico, condotto da Teo Teocoli, Massimo Boldi e Pamela Prati, che solo per questa settimana cambiera' collocazione nel palinsesto di canale 5. Per la solennita' del venerdi' santo, ''Scherzi a parte'' andra' in onda, infatti, con un giorno di anticipo domani alle ore 20.40.

Le menti del trio Martelli/Disegni/Caviglia tendono a Benvenuto e Nicolini un perfido tranello, simulando un invito ad un faccia a faccia in diretta Tv, mentre l'On. Gianfranco Fini e' vittima di Alessandro Ippolito, che lo ha colpito nel suo punto debole: la fiamma....della sigaretta. (segue)

(Com/Bb/Adnkronos)