I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

Roma. ''Nuova impunita' per qualche decennio per corrotti e corruttori, capi elettori mafiosi, trafficanti di droga e mandanti di stragi, nuovo bavaglio all'azione dei magistrati, la cui indipendenza e' minacciata dalle annunciate riforme sull'assetto del PM''. Sarebbero le possibili conseguenze dell'attuale campagna sui pentiti, secondo Enzo Macri', sostituto della Superprocura distaccato a Reggio Calabria. Macri' si e' detto a favore di correttivi tecnici per aumentare l'efficacia della legge. Giudizi positivi sulle norme sono stati espressi anche dai magistrati di Catanzaro e Reggio, Lombardi e Rizzo.

Roma. Benzinai chiusi il 19, 20 e 21 aprile. Il coordinamento nazionale unitario dei gestori (formato da Faib-Confesercenti Figisc-Confcommercio e Fegica-Cisl) ha proclamato lo stato di agitazione della categoria. Gli impianti, nel complesso, resteranno chiusi per 72 ore. Lo sciopero iniziera' alle ore 19 del 18 aprile e si concludera' alle ore 7 del 22 aprile (self-service e notturni compresi). La protesta e' indirizzata contro ''il mancato rispetto, da parte delle compagnie petrolifere, degli accordi pregressi e la chiusura delle stesse a mettere in pratica quanto previsto dalla delibera Cipe del 30 settembre '93, sulla liberalizzazione dei prezzi dei carburanti''. Le associazioni dei gestori sostengono che le compagnie petrolifere vorrebbero praticare una liberalizzazione dei prezzi a proprio uso e consumo con forti e immotivati aumenti che potrebbero colpire i consumatori.

Roma. Salva per miracolo dalle fiamme l'attrice Anna Falchi, che si trova nella Repubblica Ceca per girare il film di Lamberto Bava ''Desideria e l'anello del drago''. La donna, che per un incidente tecnico ha rischiato di trasformarsi sul set in una torcia umana, ora sta bene e si e' ripresa anche dallo shock. A scongiurare la tragedia e' stato uno stuntman, che non appena si e' accorto che le vesti dell'attrice avevano preso fuoco le si e' precipitato addosso avvolgendola nel suo mantello. La Falchi e' la protagonista della nuova fiction con cui Canale 5 proseguira' il filone del fantasy prodotto da Reteitalia in collaborazione con la tedesca Beta. (segue)

(Dis/As/Adnkronos)