LAVORO: LAZIO - AUMENTANO EXTRACOMUNITARI ISCRITTI AL COLLOCAMENTO
LAVORO: LAZIO - AUMENTANO EXTRACOMUNITARI ISCRITTI AL COLLOCAMENTO

Roma, 6 apr. (Adnkronos) - Aumentano nel Lazio i lavoratori extracomunitari iscritti agli uffici di collocamento. Nel quarto trimestre hanno registrato un lieve incremento rispetto al trimestre precedente: 5.148 su 4.801. Dai dati, raccolti dall'Agenzia per l'impiego del Lazio, emerge che le disoccupate aumentano in misura maggiore (+10,1 pc.) rispetto ai maschi (+5,4 pc.).

L'agenzia segnala che il dato sulle iscrizioni non e' uniforme: aumentano gli iscritti alle liste di collocamento delle province di Frosinone, Latina, Rieti e Roma, mentre si contraggono nella realta' di Viterbo. Tra gli extracomunitari disponibili al lavoro sono presenti soprattutto i marocchini (940), gli ex iugoslavi (803), i tunisini (696), gli albanesi (375), i somali (341), i polacchi (251 e i filippini (239).

Quanto agli avviamenti al lavoro, questi sono stati 2.647, con un incremento dell'80,8 rispetto al trimestre precedente. In crescita gli avviamenti nel settore industria: da 413 del terzo a 502 del quarto (+17,7 pc.). Anche il comparto dell'agricoltura registra un incremento degli avviati: da 244 a 273.

(Red/Gs/Adnkronos)