MAGNETI MARELLI: LO STABILIMENTO DI CARPI ALL'AMERICANA COOPER
MAGNETI MARELLI: LO STABILIMENTO DI CARPI ALL'AMERICANA COOPER

Roma, 6 apr. - (Adnkronos) - La Magneti Marelli (gruppo Fiat) cedera' lo stabilimento di Carpi alla filiale italiana dell'americana Cooper Industries, una delle maggiori aziende mondiali nella produzione di sistemi di accensione motori. Lo stabilimento di Carpi occupa 230 addetti per un fatturato di circa 40 miliardi di lire e produce bobine di accensione e candele per motori. L'accordo con la Cooper prevede l'integrazione dello stabilimento nella rete europea della divisione candele Champion della Cooper Industries, continuando a fornire i propri prodotti col marchio Magneti Marelli, mentre Champion realizzera' opportunita' aggiuntive di distribuzione con altri marchi, compresi Lodge e Golden Lodge.

Le due aziende hanno inoltre manifestato interesse nello sviluppo di ulteriori collaborazioni per l'integrazione di componenti prodotti a Carpi nei sistemi di iniezione e accensione a controllo elettronico di Magneti Marelli. L'azienda del gruppo Fiat, che produce componenti per auto nel campo elettrico e elettronico, ha un fatturato di circa 3.000 miliardi con 19.000 addetti e 31 stabilimenti in Europa e in America. Cooper Industries opera nel campo dei componenti elettrici, impianti ad alta tensione, utensili, impianti petroliferi e industriali, con un fatturato di circa 6,3 miliardi di dollari nel 1993. La divisione candele Champion ha 14 stabilimenti in tutto il mondo con 5.200 addetti.

(Red/As/Adnkronos)