STET: SI LAVORA A UN ACCORDO PIRELLI-SIRTI
STET: SI LAVORA A UN ACCORDO PIRELLI-SIRTI

Roma 6 apr. - (Adnkronos)- Un accordo tra Pirelli e Sirti. A questo si starebbe lavorando in casa Iri e Stet. E proprio le possibili sinergie tra i due gruppi sarebbero state al centro dell'incontro, svoltosi a fine marzo in Via Veneto, tra il presidente dell'Iri, Romano Prodi, e i manager Pirelli: l'amministratore delegato, Marco Tronchetti Provera e il direttore generale, Gavino Manca.

Quello aperto con Pirelli sarebbe al momento solo ''un tavolo generico'' oggetto di colloqui tra lo stesso Tronchetti Provera e i manager Stet. Per ora quindi si sarebbe solo all'inizio. Dopo l'accordo tra Italtel e Siemens, i contatti in corso costituirebbero un primo tentativo per vagliare risultati e risvolti dell'unione tra i due gruppi nell'ambito della produzione e impiantistica dei cavi in fibra ottica.

Se l'operazione andra' in porto, per Pirelli si tratterebbe di un ritorno al passato visto che e' stato uno dei grandi azionisti Sirti. Sirti e Pirelli Cavi,oggi, controllano, pariteticamente, Fos, la societa' di Battipaglia che produce fibre ottiche.

Almeno per ora, non ci sarebbe invece alcuna trattativa in corso, ne' ci sarebbero ripensamenti da parte di Prodi, sulla richiesta avanzata gia' lo scorso anno dal gruppo Pirelli di entrare nella compagine azionaria della Stet o della costituenda Telecom Italia. Richiesta cui il professore, a suo tempo, rispose con un 'no'.

(Lil/As/Adnkronos)