ZOOTECNIA: CONFAGRICOLTURA - STOP IMPORTAZIONI ILLEGALI BOVINI
ZOOTECNIA: CONFAGRICOLTURA - STOP IMPORTAZIONI ILLEGALI BOVINI
E SUINI

Roma, 6 apr. (Adnkronos) - La Confagricoltura chiede di ''stroncare rapidamente il fenomeno delle importazioni illegali di bovini e suini dai paesi comunitari perche', approfittando della libera circolazione delle merci all'interno dell'Unione europea, puo' consentire la facile evasione dell'iva e l'elusione dei controlli sanitari del bestiame''.

''E, per mettere fine a queste importazioni illecite che stanno creando -sostiene la Confagricoltura- innumerevoli problemi economico-organizzativi non solo agli allevatori, ma anche agli organi di controllo sanitari e fiscali, e' assolutamente necessario intraprendere un insieme di azioni coordinte a livello comunitario e nazionale''.

La questione e' stata dibattuta nel corso di un incontro in cui sono stati affrontati i problemi veterinario-sanitari del comparto zootecnico, che si e' svolto nei giorni scorsi al ministero della Sanita'.

(Com/Gs/Adnkronos)