I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Calcio. Boccata d'ossigeno per la Reggiana che nel recupero della partita sospesa il 6 marzo scorso ha battuto per 2-0 il Parma grazie ad un ottimo secondo tempo. Inferiore tecnicamente, la squadra di Marchioro ha messo in campo grande volonta' e determinazione per superare gli avversari. Dopo 45 minuti senza grandi emozioni, i granata sono passati al 48' con Esposito bravo e fortunato a deviare una punizione di Scienza. Il Parma ha accusato il colpo ed e' sparito dal campo. Dopo due occasioni di Morello e Padovano, il raddoppio reggiano e' arrivato al 67' su rigore dello stesso Padovano.

Calcio. E' finita a reti inviolate la finale di andata di Coppa Italia tra Ancona e Samp, ma i padroni di casa, che militano in serie B, hanno dimostrato che quanto ottenuto nel torneo non e' stato casuale. Partenza buona per i doriani che in successione hanno fallito nitide palle gol con Gullit e Lombardo, ma l'Ancona non e' stato a guardare. Per oltre mezz'ora ha chiuso la Samp nella sua meta' campo facendo arrabbiare Eriksson in panchina. Splendido Pagliuca su due conclusioni di Centofanti. Il risultato comunque lascia solo un timido margine d'incertezza al ritorno del 20 aprile.

Pallavolo. L'incontro tra l'Athena Savona e il Miglioli Pescara, non verra' disputato sabato 9 ma il giorno 12 alle ore 20.30 a Savona (arbitri Aglialoro e Petronilli). Il Miglioli Pescara sara' infatti impegnato sempre sabato 9 aprile alle ore 20.30 per la partita di ritorno valevole per la finale di Coppa delle Coppe contro il Mediterranei (Esp). All'andata il Pescara ha perso di misura per 9-8.

(Dis/As/Adnkronos)