GOVERNO: SONDAGGIO SWG, 1/3 ELETTORI LEGHISTI CRITICANO BOSSI
GOVERNO: SONDAGGIO SWG, 1/3 ELETTORI LEGHISTI CRITICANO BOSSI
60 P.C. ELETTORI POLO VOGLIONO BERLUSCONI PREMIER

Roma, 7 Apr. -(Adnkronos)- Oltre un terzo degli elettori della Lega non condivide il comportamnto assunto da Umberto Bossi nel corso delle trattive per il nuovo governo. Il 27 p.c. lo considera ''incomprensibile per una persona sensata'', l'11,2 un ''tradimento'' degli elettori, il 30,9 ''un modo per pesare di piu' nel governo'', il 24,6 ''coerente'' e il 6,6 non esprime giudizi.

E' uno dei risultati del sondaggio condotto dalla Swg per conto di 'Panorama' nella giornata di martedi' scorso su un campione di 900 persone rappresentative dell'elettorato di Forza Italia, Alleanza nazionale e Lega Nord. Il 60 p.c. degli elettori leghisti conferma comunque il proprio voto in caso di nuovo ricorso alle urne, mentre il 2,5 sarebbe pronto a passare con Forza Italia e lo 0,7 con An. Piu' 'fedeli' gli elettori di Forza Italia (90 p.c.) e di Alleanza Nazionale (80,2 p.c.) alla loro scelta di marzo.

Oltre il 60 p.c. di tutti gli intervistati, inoltre, si dichiara ''molto favorevole'' a Berlusconi premier, il 14 p.c. ''abbastanza'', il 14,9 ''poco'' e il 4,7 ''per niente''. La stragrande maggioranza di loro (52,4 p.c.) infine e' convinta che la Lega debba far parte dell'esecutivo a pieno titolo, contro un 26,5 che vede un sostegno esterno, un 14,2 che la vorrebbe all'opposizione e un 6,9 che non da' risposta.

(Pol/Zn/Adnkronos)