ITALIANI ALL'ESTERO: MINISTERO VARA PROGRAMMA DI INFORMAZIONE
ITALIANI ALL'ESTERO: MINISTERO VARA PROGRAMMA DI INFORMAZIONE

Roma, 7 apr. - (Adnkronos) - In vista dei prossimi appuntamenti parlamentari sul disegno di legge sul voto degli italiani all'estero, la Direzione Generale dell'Emigrazione e degli Affari sociali del ministero degli Esteri ha programmato una serie di iniziative per la diffusione dell'informazione. Anche in seguito a quanto emerso dalla recente riunione del Consiglio generale degli italiani all'estero (Cgie), e' stato predisposto un calendario di convegni per le comunita' italiane: a New York (14-15 maggio) per l'area anglofona, a San Paolo (novembre) per l'area del centro e sud America, a Berlino (gennaio '95) per l'area europea e nordafricana. Le iniziative si concluderanno a Roma nell'autunno '95 con un convegno che tirera' le somme dei precedenti incontri.

Scopo del programma e' quello di attirare l'attenzione dell'opinione pubblica sui problemi dei nostri connazionali residenti oltre confine e testimoniare l'impegno del governo, dei mezzi di informazione e delle associazioni di settore affinche' la partecipazione alla vita del Paese degli emigrati risulti sempre piu' stretta. All'iniziativa parteciperanno il Dipartimento per l'editoria e l'informazione della Presidenza del Consiglio, la Rai, la Federazione unitaria stampa italiana all'estero (Fusie) e la Fondazione Agnelli.

Il convegno di New York si terra' il 14 e il 15 maggio nella Greenberg House della New York University e vedra' la partecipazione di 150 rappresentanti delle comunita' italiane provenienti principalmente dall'area anglofona (Usa, Canada, Australia e Sudafrica). Oltre a rappresentanti delle principali istituzioni italiane, saranno presenti politologi e studiosi dell'emigrazione. All'apertura dei lavori interverranno il governatore dello stato di New York Mario Cuomo e il sindaco della metropoli Rudolph Giuliani. (Red/Zn/Adnkrons)

null