RALLY: RIPARTE IL TROFEO FIAT ''CINQUECENTO''
RALLY: RIPARTE IL TROFEO FIAT ''CINQUECENTO''

Torino, 7 apr. - (Adnkronos) - Anche nel 1994 la Fiat Auto indice il trofeo Fiat Cinquecento Coppa Erg Petroli, in collaborazione con Ancai Service (Associazione nazionale conduttori automobilistici italiani). Dotato di oltre un miliardo di lire di montepremi, il Trofeo - aperto a tutti i piloti titolari di licenze di conduttore e concorrente internazionali, esclusi i piloti compresi negli elenchi prioritari - offre la possibilita' ad un'ampia fascia di giovani e di appassionati di diventare pilota semplicemente acquistando presso un concessionario Fiat una Cinquecento, scontata del 10 p.c., con un ulteriore sconto del 20 p.c. qualora dovesse partecipare ad almeno cinque gare del Trofeo e, dall'Abarth, il kit di trasformazione, il cui costo e' di lire 6 milioni 150 mila lire. L'iscrizione al campionato, gratuita, dimostra ulteriormente la validita' del Trofeo, sicuramente tra i meno cari nel mondo delle competizioni automobilistiche.

Nella tradizione delle precedenti edizioni dei Trofei monomarca della Fiat Auto, riservati via via alla A 112, alla Fiat Uno e alla Uno Turbo, anche questa seconda edizione del Trofeo Cinquecento si caratterizza, oltre che per il contenutissimo costo della vettura preparata, anche per essere una scuola di guida e sapiente utilizzazione del mezzo. L'organizzazione sara' affidata all'Ancai Service, che assiste i partecipanti, anche sotto l'aspetto medico e psicofisico, inserendoli con facilita' nel mondo delle competizioni, spesso a diretto contatto con i piu' affermati campioni di specialita'. Il successo ottenuto nel '93 anche all'estero e' poi confermato dalle iniziative '94: ben cinque paesi, Francia, Germania, Spagna, Austria, Olanda, saranno impegnati nei rispettivi Trofei nazionali anche in vista di un confronto internazionale finale.

(Dis/As/Adnkronos)