SPORT: IL PDS, RIFORMIAMO IL CONI E RIPULIAMO LE SOCIETA' (2)
SPORT: IL PDS, RIFORMIAMO IL CONI E RIPULIAMO LE SOCIETA' (2)

(Adnkronos) - Per fare questo serve pero' una decisa opera di bonifica degli enti di promozione sportiva che in futuro non dovrebbero piu' essere subordinati all'attuale riconoscimento da parte del Coni. Precisi parametri, trasparenza e eliminazione di doppioni sono le condizioni necessarie secondo il Pds. ''Chi non sta in queste regole non puo' certo essere cancellato, -osserva Canetti- ma non godra' piu' dei benefici del riconosciemtno del Coni''.

Anche tra le societa' sportive e' necessario un repulisti: le prime potrebbero diventare tutte delle Spa, anche con scopi di lucro. Verrebbe cosi' eliminato il ''fittizio regime dilettantistico'' che caratterizza molti sport. Per le societa' di dilettanti sono invece necessari ''da un lato riconoscimento giuridico e dall'altro l'attenuazione dei balzelli fiscali e tributari''.

(Dis/Zn/Adnkronos)