INQUINAMENTO: EMILIA ROMAGNA - GIUNTA CONFERMA DECISIONI
INQUINAMENTO: EMILIA ROMAGNA - GIUNTA CONFERMA DECISIONI

Bologna 11 apr. - (Adnkronos) - Gli assessori alla Sanita' e all'Ambiente della Regione Emilia-Romagna, Giuliano Barbolini e Renato Cocchi, hanno appreso dagli organi di stampa la notizia dell'annullamento, operato alla Corte Costituzione, del Decreto del Ministero della'mbiente del 12 novembre 1992 ''Criteri generali per la prevenzione dell'inquinamento atmosferico nelle grandi zone urbane e disposizioni per un miglioramento dell'aria''. Gli Assessori, in attesa di conoscere approfonditamente le motivazioni che sostanziano il provvedimento della Suprema Corte, nonche' le conseguenti determinazioni assunte dal Governo, ritengono di dover confermare le decisioni a suo tempo prese dalla Giunta regionale con la deliberazione 5925 del 12 dicembre 1992. Con tale delibera erano state individuate le zone particolarmente esposte al rischio di inquinamento atmosferico e le autorita' competenti ad adottare i provvedimenti in caso di allarme.

(Red/Zn/Adnkronos)