SINODO: VERSO UNA ORGANIZZAZIONE DELLA CHIESA AFRICANA
SINODO: VERSO UNA ORGANIZZAZIONE DELLA CHIESA AFRICANA

Roma, 11 apr -(Adnkronos)- Spero che dal Sinodo africano possa nascere ''una qualche forma di organizzazione'' per continuare a mantenere il contatto all'interno dellla Chiesa africana. Ad esprimere questo auspicio, in una intervista concessa all'Adnkronos, e' monsignor Jaime Goncalves, arcivescovo della citta' mozambicana di Beira e Segretario speciale del Sinodo africano.

Ma l'idea di una organizzazione della Chiesa africana e' solo un mezzo per realizzare quello che sta piu' a cuore all'arcivescovo. Dal Sinodo -spiega con passione - vorrei che uscisse un impegno piu' profondo di tutta la chiesa africana nell'evangelizzazione, e una risposta alla richiesta di giustizia e pace dei popoli africani. Pace e giustizia devono ''diventare una questione pastorale'', afferma Goncalves, che e' stato uno dei mediatori dell'accordo di pace in Mozambico. Parte importante di questo progetto e' anche la creazione di universita' cattoliche in Africa, per ''la diffusione di valori cristiani, umani e africani''. In Mozambico, ma si tratta ancora di un progetto, si sta pensando alla istituzioni di facolta' cattoliche di economia, alta amministrazione, diritto e scienza dell'educazione, nonche' ad una scuola di infermiere. (segue)

(Civ/Bb/Adnkronos)