SISTINA: IL RESTAURO NON E' FINITO - ATTESA PER BOTTICELLI (2)
SISTINA: IL RESTAURO NON E' FINITO - ATTESA PER BOTTICELLI (2)

(Adnkronos)- Il primo riquadro -quello gia' restaurato- accoglie ''Mose' con la moglie Sefora in Egitto e la circoncisione dei loro figli'' realizzati dal Perugiono e da Pinturicchio. Le grandi opere, grandi anche per l'alto valore pittorico, si estendono in 12 riquadri laterali, sei per parete.

Tra le opere piu' importanti figurano, sulla parete sinistra della Sistina, ''Il roveto ardente, Mose' uccide l'Egiziano e scaccia i Madianiti dalla fontana, Le figlie di Jetro'' e ''Punizione di Core, Dathan e Abiron'' entrambe del Botticelli (rispettivamente secondo e quinto riquadro) e ''Mose' consegna la verga a Giosue e Morte di Mose'' di Luca Signorelli e Bartolomeo della Gatta (sesto riquadro).

Sul lato destro della fascia mediana della Sistina ancora il Botticelli con la ''Purificazione del lebbroso e La Tentazione di Cristo'' (secondo riquadro); la ''Vocazione di Pietro e Andrea'' di Domenico Ghirlandaio (terzo riquadro); e la ''Consegna delle chiavi'', una delle maggiori composizioni del Perugino (il quinto personaggio da destra e' l'autoritratto dell'artista) realizzata con l'aiuto del Signorelli (quinto riquadro).

Infine su tutta la serie dei primi riquadri delle pareti laterali, quelli che partono dal pavimento, sara' restaurato il motivo decorativo settecentesco, un monotono panneggio che occulta affreschi quattrocenteschi, ''in pessime condizioni'' precisa Gianluigi Colalucci.

(Pal/Bb/Adnkronos)