CAMPANIA: ALLARME DEGLI INDUSTRIALI, 40 MILA IN MOBILITA'
CAMPANIA: ALLARME DEGLI INDUSTRIALI, 40 MILA IN MOBILITA'

Roma, 11 apr. (Adnkronos) - Continua a crescere il numero degli iscritti alle liste di mobilita' in Campania: a fine 1993 e' di 39.990 unita' di cui ben 20.238 aggiunte nello scorso anno. L'allarme e' lanciatao dalle colonne dell''Industria Meridionale'' supplemento al settimanale ''Il Denaro'' a cura dell'Unione industriali di Napoli. In totale sono 839 le industrie campane che hanno fatto ricorso alla mobilita' di cui 123 associate all'Unione di Napoli.

In dettaglio, fra i lavoratori in mobilita' in Campania, 4.478 provengono dal settore meccanico, 2.546 dal settore tessile-calzaturiero, 1.171 dal chimico, 16.315 da altri settori a 15.170 dalla vecchia lista di disoccupazione speciale. Il tasso di disoccupazione in Campania si attesta al 24 per cento della forza lavoro (rispetto alla media italiana dell'11,3 per cento) il che colloca la regione al terz'ultimo posto nella graduatoria per livello di occupazione.

(Red/Pe/Adnkronos)