FERRUZZI: CDA ATTUA PIANO RISTRUTTURAZIONE, AUMENTO CAPITALE
FERRUZZI: CDA ATTUA PIANO RISTRUTTURAZIONE, AUMENTO CAPITALE

Roma 11 apr. - (Adnkronos) - Nuovo passo avanti del piano di ristrutturazione finanziaria e industriale del gruppo Ferruzzi: il Cda della Ferruzzi Finanziaria infatti ha deciso oggi, utilizzando la delega avuta dall'assemblea straordinaria del 30 novembre, un aumento del capitale sociale di 580,1 miliardi di lire e 759,1 miliardi a titolo di sovrapprezzo azioni per complessivi 1.339,2 miliardi. A conclusione dell'operazione il capitale rappresentato da azioni ordinarie della Ferruzzi Finanziaria aumentera' dagli attuali 896,2 miliardi a circa 1.476,3 miliardi di lire, mentre la partecipazione della Serafino Ferruzzi, che ha assunto l'impegno di rinunciare al diritto di opzione per le azioni possedute, scendera' dal 19,8 per cento al 12 per cento. La quota posseduta dalle banche, ipotizzando un accollo integrale al costituendo consorzio di garanzia, passerebbe nel suo complesso dal 48,7 per cento al 68,9 per cento. Il ricavato dell'operazione sara' interamente destinato a riduzione dell'indebitamento bancario secondo quanto previsto dal piano di riassetto. In particolare 706,2 miliardi andranno a rimborsare debiti della Ferruzzi Finanziaria e sue controllate, mentre 633 miliardi saranno riservati al rimborso dell'indebitamento del Gruppo Alca.

Il piano di risanamento -sottolinea una nota della Ferruzzi- prevede la possibilita' di conversione in ulteriore capitale del 55 per cento dell'esposizione bancaria assoggettabile a consolidamento dopo la rinuncia agli interessi e i rimborsi effettuati con l'utilizzo degli aumenti di capitale gia' eseguiti. Il restante 45 per cento dell'indebitamento sara' consolidato a tassi di interesse pari al prime rate Abi. Le condizioni previste per l'aumento sono le stesse di quello della terza tranche della precedente operazione deliberata dall'assemblea del 30 novembre, cioe' l'emissione di azioni ordinarie al prezzo di 2.000 lire l'una di cui 1.000 lire di sovrapprezzo. (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)