UIL: ''VENTESIMO SECOLO'', UN PROGETTO DI CULTURA
UIL: ''VENTESIMO SECOLO'', UN PROGETTO DI CULTURA

Roma, 11 apr. (Adnkronos)- Valutare i fatti alla luce delle idee e dei concetti chiave delle diverse teorie esistenti. E' con questa ''ambizione'' che la Uil vara ''Ventesimo Secolo'', un progetto di cultura che, come ha detto il leader della confederazione, Pietro Larizza, ''conta di coinvolgere un pubblico molto ampio in una riflessione non esclusivamente accademica, anche se rigorosa, sui grandi temi del pensiero teorico contemporaneo nell'economia, nel diritto, nella scienza politica, nell'etica e negli studi sociali''.

Il modello cui la Uil si e' ispirata e' quello delle lezioni della tradizione di stile anglosassone, dove viene affrontato un tema di ricerca di interesse generale svolto nella dimensione di un breve corso universitario, seguito da un dibattito.

Dopo gli incontri, svoltisi a marzo, con l'economista Anthony Atkinson dell'Universita' di Cambridge, questa settimana (oggi, domani e mercoledi') e' la volta, all'Universita' La Sapienza di Roma, di Ronald Dworkin, uno dei massimi filosofi del diritto viventi, titolare della cattedra di Teoria generale del diritto di Oxford.

Questo ciclo sara' completato con altre due lezioni: il 9 e 10 maggio all'Universita' di Palermo con Micheal Walzer dell'Universita' di Princeton. A novembre, all'Universita' di Milano ci sara' invece Quentin Skinner, dell'Universita' di Cambridge.

(Red/Zn/Adnkronos)