GERMANIA: RISCHI PER GLI EBREI, SECONDO IL 42,9 P.C.
GERMANIA: RISCHI PER GLI EBREI, SECONDO IL 42,9 P.C.

Magonza, 11 apr. (Adnkronos/Dpa)- Il 42,9 per cento dei tedeschi pensa che gli ebrei corrano dei rischi di fronte al risorgere della destra neonazista, mentre il 41,1 per cento non vede nessun pericolo. Lo afferma un sondaggio condotto dopo l'incendio della sinagoga di Lubecca per conto della rete televisiva Sat-1 su un campione di 526 persone.

Secondo lo stesso sondaggio il 49,2 per cento pensa che gli ebrei sarebbero piu' sicuri se fossero messi al bando i gruppi di estrema destra. Il 42,5 per cento afferma invece che una misura di questo genere non cambierebbe nulla.

(Civ/Bb/Adnkronos)