GIORDANIA: SCOPERTA ANTICA CITTA' ROMANA
GIORDANIA: SCOPERTA ANTICA CITTA' ROMANA

Amman, 11 apr -(Adnkronos/Xinhua)- La Giordania ha annunciato oggi il ritrovamento dieci chilometri a nord di Amman di resti di un'antica citta' o forse di un insediamento romano. Alla notizia e' stato dato oggi ampio risalto dalla stampa locale che -citando i responsabili del dipartimento delle antichita'- precisa che le rovine, localizzate nel distretto settentrionale di Yalouz-um Zweitineh ed alle quali gli archeologi lavoravano dal 28 marzo, risalgono al primo secolo d.C. o a.C.

In un'area della grandezza di circa 14 ettari, utilizzata ancora recentemente dalle forze armate giordane per operazioni militari -ha annunciato Safwan Al Tal, direttore del dipartimento- sono stati ritrovati i resti di un tempio enorme, con tanto di dipinti, architravi, fregi ed altri lavori di scultura, tra i quali cavalli alati e figure mitologiche. Nei prossimi giorni continueranno le ricerche in una zona considerata di grande importanza archeologica, dal momento che, secondo le indicazioni, l'antico tempio romano appena ritrovato era stato probabilmente eretto su una chiesa bizantina.

(Nap/Zn/Adnkronos)