SOMALIA: BERSANI - TRIPLICARE LE ONG
SOMALIA: BERSANI - TRIPLICARE LE ONG

Roma, 11 apr. (Adnkronos) - ''Le organizzazioni non governative vanno raddoppiate o triplicate perche' in una situazione come quella somala soltanto gli enti di volontariato possono garantire i necessari caratteri di neutralita' e flessibilita'''. Lo ha chiesto oggi a Roma il sen. Giovanni Bersani, presidente del Cefa, una associazione di volontariato bolognese molto attiva sul fronte degli aiuti in Corno d'Africa. Bersani e' intervenuto al convegno ''Somalia: che fare dopo il disimpegno'', organizzato dall'ufficio italiano del Parlamento Europeo per fare il punto della situazione dopo la partenza dei contingenti occidentali.

Anche Paolo Dieci, segretario generale della Cisp, ha sottolineato il lavoro delle strutture italiane in Somalia, evidenziando gli sforzi di queste settimane nel tentativo di arginare l'epidemia di colera che devasta la regione africana. ''Ora che e' finita la fase della prima assoluta emergenza -ha detto Dieci- e' indispensabile definire gli interventi a medio e lungo periodo per la ricostruzione della Somalia''. Sul problema somalo, Ahmed Boutan, dell'universita' di Trento, ha accusato la diplomazia internazionale di lavarsene le mani, definendo ''precipitoso'' il disimpegno dei contingenti occidentali, ''che sono in parte responsabili di quel marasma''. (segue)

(Mac/Pe/Adnkronos)