SENNA: FIA, TROPPE ILLAZIONI
SENNA: FIA, TROPPE ILLAZIONI

Parigi, 3 mag. - (Adnkronos) - La Fia si astiene dal commentare le voci relative all'ipotesi di sabotaggio in merito all'incidente che ha causato la morte a Imola del pilota brasiliano Ayrton Senna. In ambienti vicini alla ''Federazione Internazionale dell'Automobile'' si afferma che ''di illazioni ne circolano in questi giorni troppe. Noi ci atterremo solamente ai fatti, alle perizie e alle relazioni tecniche e solo su questa base formuleremo i nostri giudizi, le nostre valutazioni, le nostre scelte''.

Come e' noto, per domani la Fia ha in programma una riunione ad alto livello. L'incontro -sollecitato dall' ''Automobile Club d'Italia- si terra' a Parigi e sara' dedicato all'esame degli avvenimenti che hanno avuto luogo a Imola, dei rapporti che saranno stati resi disponibili e all'adozione di misure che si rivelassero necessarie. Al termine dell'incontro, il presidente della Fia terra' una conferenza stampa alle 15 nella sede della Fia a Parigi.

(Red/Zn/Adnkronos)