MUSICA: A CREMONA NUOVA EDIZIONE FESTIVAL MONTEVERDIANO
MUSICA: A CREMONA NUOVA EDIZIONE FESTIVAL MONTEVERDIANO

Milano, 4 mag. (Adnkronos) - Il sodalizio iniziato lo scorso anno con l'avvio delle celebrazioni monteverdiane nel 350/mo anniversario della morte di Claudio Monteverdi, tra il Comune di cremona e Grandi eventi Publitalia 80- societa' del gruppo Fininvest- continua anche quest'anno. A giorni, infatti, e precisamente il 14 maggio prossimo per protrarsi fino al 12 giugno, prendera' il via la nuova edizione del Festival al teatro A. Ponchielli. Dopo il Festival, a suggello del biennio di celebrazioni, sara' rappresentata il 7 ottobre in collaborazione con la Scala di Milano ''L'incoronazione di Poppea'' diretta da Riccardo Muti per la regia di Luca Ronconi, che inaugurera' la tradizionale stagione lirica del Ponchielli.

Nel presentare oggi nella cornice del Museo Teatrale della Scala le prossime tappe del progetto celebrativo di Monteverdi il Sindaco di Cremona, Alfeo Garini, nella sua veste di Presidente del Comitato promotore ha sottolineato il trend entusiastico di presenze turistiche registato a Cremona nella seconda edizione del Festival Basti pensare che, attratto principalmente dai concerti, ma anche dalle iniziative culturali collaterali, si e' triplicato in un anno il numero dei visitatori ai musei della citta'.

Se l'anno scorso -come ha ricordato il direttore artistico Roberto Gini- l'inaugurazione del festival ha proposto l'integrale dell'ultima raccolta a stampa di Claudio Monteverdi vivente (''La selva morale e spirituale'') la prossima si aprira' con l'integrale della raccolta gemella : ''L'ottavo libro dei madrigali'' che e' l'ultima raccolta di musica profana stampata dal compositire, e' considerato un compendio di musica sacra, sia per il vertice espressivo toccato dal Monteverdi piu' maturo sia per il contenuto antologico. (segue)

(Plu/Pan/Adnkronos)