AMBIENTE: STELLA (ITALGAS) - CON IL METANO CITTA' PIU' VIVIBILI
AMBIENTE: STELLA (ITALGAS) - CON IL METANO CITTA' PIU' VIVIBILI
(RIF. 159)

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - ''L'uso del metano ha evitato, durante il 1993, la circolazione, nelle sole strade di Roma, di 64.000 autoveicoli pesanti tra autobotti e camion. Tanti quanti sarebbero stati necessari per rifornire le centrali termiche cittadine con gasolio o carbone''. Sono i dati diffusi da Enzo Stella, direttore dell'Italgas-esercizio Romana gas, nell'ambito del convegno organizzato da Legambiente ''Per non morire di traffico'', che si e' tenuto oggi a Roma.

''La diffusione del metano, soprattutto per il riscaldamento degli ambienti -ha proseguito Stella- e la contemporanea diminuizione dell'impiego dei combustibili liquidi e solidi, ha consentito di ridurre notevolmente l'immissione nell'atmosfera di enormi quantita' di masse inquinanti prodotte dalla combustione. Inoltre -continua- il metano nel trasporto presenta diversi motivi di interesse: i bassissimi livelli di emissioni inquinanti, un maggiore rendimento, il fatto di poter essere utilizzato come carburante fin dal momento dell'estrazione e la ridotta rumorosita'''.

''L'italgas a Roma -conclude Stella- sta facendo la sua parte provvedendo alla trasformazione a metano della propria flotta di autoveicoli ed alla costruzione di un rifornimento all'interno di una delle proprie sede aziendali''.

(Dis/As/Adnkronos)