RAIUNO-TG1: GLI SPECIALI DI ''ORE 23''
RAIUNO-TG1: GLI SPECIALI DI ''ORE 23''

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - ''Berlusconi ha vinto le elezioni facendo promesse. La gente ci ha creduto e ora Berlusconi e' presidente del Consiglio. La credibilita' del suo governo sara' misurata in base al rispetto di queste promesse''. E' qui che si colloca la ''verifica'' che compira' ''Ore 23'', il programma di Raiuno e Tg1, nelle sue cinque puntate speciali a partire da lunedi' prossimo. Bruno Vespa, che conduce la trasmissione assieme a Giulio Borrelli, sintetizza gli obiettivi degli speciali: ''cominceremo a raccogliere risposte chiare e concrete. Sara' la gente, poi, a giudicare''.

Non a caso, la prima puntata verra' dedicata all'occupazione. In studio ci saranno i ministri dell'Industria e del Lavoro, che si confronteranno con due esponenti delle opposizioni e due esponenti delle categorie che hanno incontrato il presidente del Consiglio incaricato durante le consultazioni a Montecitorio. Previsti collegamenti in diretta con aziende e fabbriche strategiche o emblematiche.

I temi delle altre puntate saranno il fisco (23 maggio), la giustizia (3 giugno), la sanita' (10 giugno) e, infine, il voto per il rinnovo del Parlamento europeo (13 giugno). I risultati delle prossime elezioni, ha spiegato infatti l'ex direttore del Tg1 nella conferenza stampa di presentazione, ''sono ritenuti un primo esame per questo governo e questa maggioranza. Analizzeremo il voto per cercare di capire se l'azione del governo risultera' rafforzata o smentita''. (segue)

(Rgg/As/Adnkronos)