I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (3): L'INTERNO
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (3): L'INTERNO

Roma. Una commissione d'inchiesta, nominata dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, indaghera' sulle ultime vicende che vedono coinvolto il Sisde. Lo ho reso noto oggi il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, annunciando anche che il governo ha gia' avviato gli approfondimenti necessari per procedere alla riforma dei servizi. In relazione ad alcune notizie apparse sui giornali, il ministro ha commentato: ''mettere fretta al governo su temi cosi' delicati potrebbe indurre a scelte sbagliate che il governo non intende fare''.

Roma. Francesco Cossiga, smentisce le voci che lo indicano come leader di un nuovo partito dei cattolici moderati che si andrebbe a creare dalla ipotetica riunione tra una parte del Ppi, il Ccd e i pattisti 'dissidenti'. Cossiga, a Montecitorio per un caffe' alla 'buvette', sembra non pensare affatto a questa eventualita'. ''Per carita' di Dio -risponde- se dovessi fare una cosa del genere Salazar mi farebbe spiare di nuovo...''. Il riferimento e' ancora al direttore del Sisde. L'ex Capo dello Stato e' tornato poi sulla denuncia nei confronti degli uomini del servizio di sicurezza civile. ''Lo 'zarino' di cui parlavo nella mia dichiarazione di stamattina, e' il capo di gabinetto del Sisde di cui, fortunatamente, non ricordo il nome...''.

Milano. ''Non mi candido alla segreteria del Ppi anche se ritengno che ognuno abbia il diritto di farlo. Spero solo che il prossimo candidato rappresenti un vero e proprio salto generazionale''. Lo ha dichiarato la presidente del Partito popolare italiano, Rosa Russo Jervolino, in occasione dell'apertura della campagna elettorale europea del Ppi. ''Non e' il caso di fare adesso un 'totosegretario' -ha precisato la Jerovlino- in quanto non ho nessun nome in mente. Il prossimo segretario del partito spero tuttavia sia qualcosa di veramente nuovo e questa speranza non nasce da una mia convinzione politica ma da due anni di lavoro, durante i quali -ha aggiunto- abbiamo cercato di costruire delle novita' positive''. (segue)

(Dis/Pe/Adnkronos)