ANTI ABORTISTI: CASA BIANCA SOMMERSA DA TELEFONATE
ANTI ABORTISTI: CASA BIANCA SOMMERSA DA TELEFONATE

Washington, 21 mag. (Adnkronos) - Negli uffici della Casa Bianca non ne possono piu': fin dalle sette del mattino funzionari e segretarie sono sommersi da telefonate da parte di gruppi anti abortisti che protestano contro la legge che punisce le minacce e i sit in davanti alle cliniche in cui si effettuano interruzioni di gravidanza. Il provvedimento, approvato dal congresso, verra' probabilmente firmato martedi dal presidente Bill Clinton.

''Si tratta di un vero e proprio terrorismo telefonico''- affermano i funzionari esasperati da quella che appare come una campagna pianificata a tavolino da vari gruppi. La maggior parte degli anti abortisti si qualifica al telefono come membro della Coalizione Cristiana, ma sono apparsi i nomi anche di altre organizzazioni. Alla Casa Bianca assicurano comunque che il lavoro, per quanto perturbato, procede grazie ad altri numeri telefonici noti agli addetti ai lavori. Ma per i cittadini comuni e' oggi molto difficile trovare la linea libera.

(Civ/Pan/Adnkronos)