EGITTO: INTEGRALISTI ISLAMICI ASSALTANO UN TRENO
EGITTO: INTEGRALISTI ISLAMICI ASSALTANO UN TRENO

Il Cairo, 21 mag. (Adnkronos/Dpa) - Presunti estremisti islamici hanno assaltato oggi un treno nell'Egitto meridionale, vicino Manfalut, 360 chilometri a sud del Cairo, provocando il leggero ferimento di un dipendente delle ferrovie. A darne notizia sono state fonti delle forze di sicurezza egiziane, precisando che nella regione dove e' avvenuta l'imboscata e' presente in forze l'organizzazione fondamentalista ''Fratellanza islamica''. Non e' ancora possibile stabilire, e' stato precisato, se simpatizzanti di tale organizzazione siano collegati in qualche modo all'attacco, anche se esso viene considerato un gesto di rappresaglia per il giro di vite della polizia del Cairo contro alcuni avvocati simpatizzanti della ''Fratellanza islamica''.

Un'altra organizzazione integralista, la ''Jamaa Islamiya'' aveva rivendicato una serie di attacchi contro convogli ferroviari compiuti in gennaio e febbraio nella zona di Assiut, molto piu' a sud di Manfalut. E proprio oggi, in occasione della festa islamica della ''Eid al Adha'', la ''Jamaa'' ha distribuito ai fedeli in preghiera nelle moschee volantini che annunciano nuove campagne di assassini contro la polizia, ed assicurano - ricordando che ''il sangue continua a scorrere'' - ai militanti islamici la loro ''prossima vittoria'' in Egitto.

(Cin/Pe/Adnkronos)