IRLANDA DEL NORD: UN SOLDATO UCCISO E SCONTRI A BELFAST
IRLANDA DEL NORD: UN SOLDATO UCCISO E SCONTRI A BELFAST

Belfast, 21 mag. (Adnkronos/Dpa)- Il corpo senza vita di un soldato britannico e' stato trovato dalla polizia questa mattina poco fuori dalla citta' di Armagh, nell'Irlanda del Nord, in seguito ad una telefonata dell'Ira che ne rivendicava l'uccisione. Il soldato, ha riferito l'Ira nella sua telefonata, e' stato ''giustiziato'' perche' sorvegliava un membro dell'Esercito repubblicano irlandese.

Intanto a Belfast la polizia ha interrogato due persone in relazione agli scontri tra polizia, esercito e protestanti avvenuti durante la notte nella citta'. Un portavoce della polizia ha riferito che un gruppo di protestanti ha improvvisamente aperto il fuoco contro veicoli delle forze di sicurezza e dell'esercito. Un soldato rispondendo al fuoco ha ferito un uomo della folla.

Gli scontri, che secondo la polizia sarebbero scaturiti in seguito all'arresto di diverse persone sospettate essere gli autori di attentati contro cattolici, sono avvenuti in un quartiere di lealisti protestanti, favorevoli a mantenere l'Ulster sotto l'amministrazione di Londra.

(Giz/Bb/Adnkronos)