BLIZ ANTIMAFIA: MADDALENA - FONDAMENTALE APPORTO PENTITI
BLIZ ANTIMAFIA: MADDALENA - FONDAMENTALE APPORTO PENTITI

Torino, 2 giu. - (Adnkronos) - Le rivelazioni dei pentiti sono state fondamentali per permettere il bliz antimafia scattato ieri a Torino che ha portato a 61 ordini di custodia cautelare e all'arresto di 39 pregiudicati (15 dei quali hanno ricevuto la notifica in carcere). Altre 4 persone sono sfuggite alla cattura.

L'operazione della Dia svolta in collaborazione con polizia, carabinieri, reparti speciali dei Nocs e Guardia di Finanza, ha inferto un duro colpo alla criminalita' organizzata e in particolare alla 'ndrangheta torinese. ''L'operazione, che matura dopo due anni di serrate indagini, -spiega il procuratore aggiunto di Torino Marcello Maddalena- ha colpito la piu' grande organizzazione criminale presente sul territorio torinese. E' un'operazione per la quale il ruolo dei pentiti e' stato assolutamente determinante.

''Crediamo che ci saranno altre prospettive di sviluppo -continua il procuratore aggiunto- perche' quando si colpisce una organizzazione nei punti nevralgici si contribuisce a creare fenomeni di dissociazione e sfaldamento dall'interno e di questo ci son gia' le prime avvisaglie''. (segue)

(Bdp/Zn/Adnkronos)