SANITA': PRECISAZIONE DIREZIONE PERSONALE (2)
SANITA': PRECISAZIONE DIREZIONE PERSONALE (2)

(Adnkronos) - L'orario di servizio del personale viene accertato, fin dal 1992, mediante rilevazione automatica e quindi con riscontri obbiettivi: cio' a differenza di altri uffici pubblici.

L'articolazione dell'orario di lavoro, dalle 8 alle 14, presenta le ''flessibilita''', contrattualmente riconosciute; per esigenze di servizio talune strutture sono funzionanti fin dalle prime ore del mattino;

Il Ministero e' dotato di spaccio interno, per cui non puo' meravigliare che i dipendenti vi acquistino beni di consumo.

L'ipotizzata correlazione tra la breve visita e la decisione sull'attribuzione al personale di trattamento incentivante da tempo concesso ad altre amministrazioni, se rispondente al vero, rende inaccettabile il metodo e appare lesiva, per superficialita' di giudizio, della dignita' dei dipendenti.

(Com/Pan/Adnkronos)